Log in
A+ A A-

SIAE, accordo in Puglia per le band under 31

La SIAE ha lanciato in Puglia e nel Comune di Firenze un’iniziativa per sostenere i cantautori e autori membri di band under 31. Dal 1 marzo prenderanno infatti il via i Mercoledì Live: in ognuna di questa serate i locali potranno infatti pagare una tariffa ridotta, di 25 euro più Iva se hanno meno di 200 posti, se organizzeranno uno spettacolo con una band iscritta alla SIAE e formata da giovani. Gli artisti devono, inoltre, eseguire un repertorio proprio, senza cover.

Altre richieste comprendono il fatto che la serata sia a ingresso libero e con consumazione non obbligatorio. La SIAE non riceverà, per queste serate, nessuna commissione sui permessi. «Questa iniziativa – ha dichiarato durante la conferenza stampa di presentazione il Presidente SIAE Filippo Sugar – fa parte di un più ampio progetto con cui la Società Italiana degli Autori ed Editori vuole mettersi al fianco dei giovani autori e sostenerli in tutte le fasi della loro carriera»: segue infatti l’azzeramento della quota d’iscrizione a SIAE per gli autori under 31 e le startup editoriali, lanciata il 1° gennaio 2015.

La sperimentazione, che in Puglia è in collaborazione con Puglia Sounds, durerà tre mesi e a quel punto potrebbe coinvolgere le altre amministrazioni locali.

 

 

Last modified onMercoledì, 24 Febbraio 2016 10:18